Apri il menu
10/08/2021

Internet è davvero green?

Immagine articolo
“Una volta un tale che doveva fare una ricerca andava in biblioteca, trovava dieci titoli sull'argomento e li leggeva; oggi schiaccia un bottone del suo computer, riceve una bibliografia di diecimila titoli, e rinuncia.” Umberto Eco

A cura di Luca Piccirillo


Indice

Introduzione
L’industria di Internet e il rapporto “Internet Climate Change”
Quali problemi causa l’inquinamento da Internet?
Internet: inquinamento digitale e altri danni correlati
Inquinamento da Internet: una riflessione necessaria


Introduzione

Non è un segreto che Internet sia diventato una parte centrale della nostra vita. Ormai è impossibile vivere senza connessione e siccome continuiamo a dipendere sempre di più da essa, diventa più importante per noi capire quanto inquinamento stia causando questa dipendenza.

In qualità di principali attori coinvolti, i proprietari delle aziende digitali hanno l’obbligo di confrontarsi con l'impatto di Internet sull'impronta di carbonio della propria azienda. Raggiungere questo risultato potrebbe essere difficile poiché le variabili da considerare nel calcolo dell'impatto ambientale non sono poche.

Inquinamento da Internet: il sistema di verifica

Al fine di rintracciare con precisione l’entità delle emissioni prodotte dall’uso di internet all’interno della propria attività vanno considerate diverse variabili:

- ubicazione del centro dati
- utilizzo della larghezza di banda
- server fisici contro server virtuali
- tipo di attrezzatura usata in ogni sito del centro dati

Per ricavare dati oggettivi e riflettere su ciò che contribuisce maggiormente alle emissioni legate ad Internet, come l'elettricità consumata, un'organizzazione può utilizzare strumenti come Karma Metrix™. Con questo strumento gli inquinatori di internet possono capire quanto la loro impronta d’uso stia realmente influenzando l’ambiente circostante.

Questo strumento, in particolare, aiuta gli utenti di internet a determinare la loro traccia di Carbonio mostrando loro quanta Anidride Carbonica stanno emettendo indirettamente a causa del loro utilizzo della rete. In aggiunta a questo dato si hanno anche precisi riferimenti su dove avviene questa emissione, in base alla posizione fisica rilevata. Sembra un primo passo utile verso la consapevolezza di ognuno di noi in rapporto al problema.

L’industria di Internet e il rapporto “Internet Climate Change”

L'industria di internet nel suo complesso è stata recentemente messa sotto esame per quanto riguarda l’emissione di Carbonio. Questa scelta si è legata in gran parte alla recente pubblicazione del rapporto "Internet...Climate Change" di Climate Counts.

Questo documento ha classificato i fornitori di servizi Internet (ISP) in base al loro impegno nella lotta al cambiamento climatico e nella riduzione delle emissioni per conto dei consumatori. Un gran numero di internet company ha ottenuto un punteggio scarso perché non aveva informazioni da fornire circa il loro impatto diretto sul riscaldamento globale oppure, se ne aveva, non riusciva a rivelare cosa venisse effettivamente misurato, così che il pubblico potesse prendere una decisione informata sulla scelta del proprio ISP.

All’esito di questa ricerca, dunque, l’inconsapevolezza sulla gestione personale dell’utilizzo di Internet appare essere il primo problema fondamentale.

Quali problemi causa l’inquinamento da Internet?

È difficile immaginare che Internet inquini, ma lo fa. E lo fa in tanti modi. L'aria che respiriamo è inquinata dalle emissioni delle centrali a carbone e di altri impianti di produzione energetica. Internet può essere un luogo di creatività, innovazione e collaborazione, ma cosa succede quando esso si trasforma ai nostri occhi come uno dei principali attori dell’inquinamento ambientale moderno?

Le conseguenze che il mondo digitale è in grado di produrre, in verità, sono molto più di semplici inconvenienti: consistono in veri e propri danni per il nostro spazio circostante. Oltre a questo problema globale, c'è anche la questione dei rifiuti digitali: l’errato smaltimento di vecchi apparecchi elettronici comporta l’incremento di discariche spesso improvvisate, dannose e illegali.

Ad essere più precisi, l’inquinamento che vediamo nel mondo fisico è presente anche nel cyberspazio. Il crimine informatico, ad esempio, è diventato uno dei tipi di crimine più comuni negli ultimi anni, rappresentando miliardi di dollari persi ogni anno e molte vite danneggiate o addirittura distrutte.

Internet: inquinamento digitale e altri danni correlati

Internet può essere molto potente, anche nelle sue sfaccettature più nefaste. L’espressione “inquinamento digitale” è composta da termini usati per descrivere un fenomeno in cui le persone sono esposte a contenuti online dannosi. Tali contenuti vanno da video osceni, immagini pornografiche e propaganda violenta. Questo fenomeno, inoltre, può essere visto anche sotto forma di attacchi informatici come truffe di phishing, attacchi ransomware e infezioni di malware.

L'inquinamento digitale, dunque, andrebbe inteso come una macrocategoria inclusiva di danni piuttosto variegati: perdita di privacy, perdite finanziarie dovute a tentativi di hacking e violazioni di dati, effetti psicologici dovuti all'esposizione alla violenza sui social media e una ridotta capacità di attenzione a causata da un sovraccarico di informazioni online.

La dimensione di questo impatto sull’uomo e sull’ambiente può assumere proporzioni ingestibili.

Inquinamento da Internet: una riflessione necessaria

L'obiettivo di questo post sul nostro blog è quello di stimolare una riflessione e aumentare la consapevolezza sull'inquinamento derivante dall’uso eccessivo di Internet. Ci auguriamo che la lettura motivi un pensiero più critico circa gli usi della tecnologia e i suoi potenziali effetti rovinosi per la salute e per l’ambiente.

Il nostro team di esperti è pronto a collaborare con te per rendere più sicuro il tuo cyberspazio ed eliminare buona parte dei danni derivanti dall’inquinamento digitale. Siamo anche pronti a considerare la sostenibilità attraverso iniziative di conservazione ambientale.

Contattaci per una consulenza gratuita: scopri cosa possiamo fare per te. Noi di bitCorp saremo lieti di darti una mano!

Write to us for a free consultation

Find out more
BITCORP SRL Registered office: via Monte Bianco 2/A 20149 Milano | Operational headquarters: Galleria del Corso 4 20121 Milano | P.IVA/C.F.: 10273460963 | N. REA: MI-2521794 | Share capital: € 200.000,00 i.v.